Le pelle che abito

Che botta! È quello che ho pensato uscito dal cinema dopo aver visto l’ultimo film di Almodovar “La pelle che abito”. Intendiamoci: sono ancora convinto che il gordito Pedro abbia dato il meglio con “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”, “Tutto su mia madre” e “Volver”, però non sono pochi i motivi di interesse verso questo nuovo film. Prima … Continua a leggere

Eco, Sollima e ppt

Premessa: non riesco a capacitarmi del fatto che una persona come Elisabetta Sgarbi, cioè una che quando la vedi sembra insipida come il pane toscano, sia l’ideatrice di un’iniziativa interessante come la Milanesiana, va be’. Ieri sera il programma prevedeva una lectio di Umberto Eco sulla menzogna e un’esibizione di Giovanni Sollima con Monika Leskovar. L’intervento del semiologo/romanziere è stato … Continua a leggere

Mozart ed io

Quando ero un giovane studente di pianoforte, il mio maestro mi fece studiare due sonate di Mozart. Iniziai, così, a cercare di approfondire il compositore da molti considerato il più grande di tutti i tempi. Ascoltando le sonate, le sinfonie, le ouverture, però, mi rendevo conto che non mi trasmettevano emozione. Anche studiare le sonate, non mi trasmetteva le stesse … Continua a leggere

Suoni ancora?

“E adesso che lavoro fai?” “Il bibliotecario” “Ah…però suoni sempre vero?”. Suono sempre? Bella domanda. Ma sì, suono…suonicchio. Ogni tanto vado dai miei, dove ho il piano, e suono un po’: Bach, Beethoven, Chopin, improvvisazioni. Certo, però, niente a che vedere con quando facevo concerti ed esami in conservatorio. E quindi, cos’è successo? È successo che per pigrizia, stupidità, per … Continua a leggere

Nessuno mi può giudicare

In questa annata cinematografica piuttosto felice per il cinema italiano (mai mi era capitato di andare in una multisala e vedere, come quest’inverno, 4 sale su 7 occupate da titoli nazionali), è arrivato anche l’esordio dietro la cinepresa di Massimiliano Bruno. Per chi non lo sapesse, si tratta di un autore e attore teatrale (molti spettacoli di Paola Cortellesi) e … Continua a leggere

The King of Limbs

Rieccoli…proprio quando non ci speravo più, apro la posta elettronica e trovo un messaggio che dice solo “Thank you for waiting” e inizio a fibrillare. E pochi giorni dopo, scarico, metto su cd e salgo in macchina per tornare a casa dal lavoro, con il cellulare rigorosamente spento. Otto brani, 39 minuti…e un mondo. Si parte con Bloom, consueta lunga … Continua a leggere

Zaches!Zaches!

Durante il mese di gennaio ho scoperto una compagnia di teatro di figura di Firenze. Si chiamano Zaches e si sono esibiti a Milano in due performance: “Faustus!Faustus!” e “Il fascino dell’idiozia”. Già arrivare al teatro Pim Off di Milano è stata una folgorazione: uno spazio moderno, funzionale e vitale che è una vera perla per la città. Assistere poi … Continua a leggere

2010, ovvero dischi, concerti, libri ecc.

Quanto adoro i bilanci di fine anno! Allora, in ordine sparso… Dischi che mi sono piaciuti: “Go” Jonsi, “10” Linea 77, “Flamingo” Brandon Flowers”, “Come around sundown”  Kings of Leon, “The Lady Killers” Cee-lo Green, “I mistici dell’occidente”  Baustelle, “The Union” Elton John con Leon Russel, “Fuori” Ministri. Concerti che ricorderò per sempre: Lang Lang con l’Orchestra della Scala a … Continua a leggere

Hoskins e Hopkins

Anthony Hopkins e Bob Hoskins sono da sempre i miei attori preferiti e quando ho scoperto che i loro nuovi film uscivano nello stesso weekend ho quasi temuto un’overdose di grande recitazione. Ad ogni modo, sono andato a vedere a distanza di due giorni sia “We want sex” con Hoskins che “Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni” con Hopkins diretto da … Continua a leggere

Anton Bruckner e le mie sinfonie

Ieri sera mi sono goduto, da un ottimo posto in platea, il concerto della Verdi diretta da Antonello Allemandi. Nella prima parte, l’orchestra milanese ha eseguito la Sinfonia n.1 di Robert Schumann, perfetta sintesi del primo Romanticismo, con cambi di tempo, intensità melodica e atmosfera “primaverile” e serena, soprattutto grazie al fatto che tutti i 4 tempi sono in tonalità … Continua a leggere