Lang Lang al Palasharp

Ieri sera (al fantastico prezzo di 5 euro) sono stato al Palasharp a sentire la Filarmonica della Scala con Lang Lang al pianoforte. Il programma era tutto incentrato su Ciaikovskj che è uno dei miei compositori preferiti in assoluto. Prima del concerto, a sorpresa, l’assessore alla cultura di sua Acconciatura Moratti ha parlato della musica come inno alla gioia e … Continua a leggere