2010, ovvero dischi, concerti, libri ecc.

Quanto adoro i bilanci di fine anno! Allora, in ordine sparso…

Dischi che mi sono piaciuti: “Go” Jonsi, “10” Linea 77, “Flamingo” Brandon Flowers”, “Come around sundown”  Kings of Leon, “The Lady Killers” Cee-lo Green, “I mistici dell’occidente”  Baustelle, “The Union” Elton John con Leon Russel, “Fuori” Ministri.

Concerti che ricorderò per sempre: Lang Lang con l’Orchestra della Scala a Milano, Bruckner e Mahler interpretati dalla Verdi, Mika ad Assago, Muse a San Siro, Jonsi all’Alcatraz e naturalmente Linea 77 a Cava Manara con mia performance stretto a Nitto.

Libri che mi sono particolamente piaciuti: “Le intermittenze della morte” di Saramago, “Sette piccoli sospetti” di Frascella, “I terribili segreti di Maxwell Sim” di Jonathan Coe, “Escluso il cane” Carlo D’Amicis, “L’invasione degli ultra-gay” Corrado Farina

Film,film,film: “Inception”, “Il concerto”, “Soul Kitchen”, “La prima cosa bella”, “Mine vaganti”, “Harry Potter e i doni della morte parte 1”

Menzione d’onore allo splendido e innovativo allestimento di “Frankenstein” visto al Teatro Elfo di Milano…superbo e indimenticabile.

2010, ovvero dischi, concerti, libri ecc.ultima modifica: 2010-12-30T12:47:52+01:00da maxdilly
Reposta per primo quest’articolo